Partecipazioni nozze Fano

Se stai cercando chi realizza Partecipazioni nozze Fano ( e non solo … ) sei arrivato nel posto giusto. Momy Creative si occupa di organizzazione matrimonio a 360° nella tua città.

5 Consigli per Realizzare la tua partecipazione Nozze

Se hai deciso di sposarti, prima o poi dovrei comunicarlo a parenti ed amici. Il giorno più bello della tua vita parte proprio da qui: dalla partecipazione nozze fano. Nulla può essere lasciato al caso, tanto meno l’invito a partecipare al tuo matrimonio: ovvero la partecipazione alle nozze!

Segui 5 consigli utili che la nostra esperta wedding planner ha da darti:

Primo consiglio: dai poche informazioni ma quelle giuste: less is more.

La partecipazione alle nozze del tuo matrimonio ha come obiettivo quello di annunciare questo grande momento. Quindi il giorno, l’ora e la/le locations sono informazioni utili ed indispensabili così come il nome di chi si sposa ;). Tutto il resto potrebbe essere superfluo o non così strettamente necessario. Per i più romantici ed idealisti è consiglia inserire un aforisma.

Secondo Consiglio: rappresentare se stessi.

C’è partecipazione e partecipazione. Ogni invito è unico e differenze da un altro: si certo, puoi prendere spunto dalla partecipazione di una tua amica ma non copiarla. Il rischio è che non ti apparterrebbe.
Ogni partecipazione deve avere un carattere unico e inconfondibile.

Terzo Consiglio: stuzzicare tutti i sensi di chi la riceve.

Emoziona e sorprendi i tuoi cari con il tuo invito a nozze. Non trascurare ne il contenuto ne la forma del tuo messaggio. Cura l’aspetto grafico e scegli dei materiali che ti rappresentano: una carta dalla grana spessa e color tenui indica un forte legame e serenità. Una carta leggera dai colori vivaci indica gioia e spensieratezza.

Quarto consiglio: definisci fin da subito un budget di spesa.

È molto consigliato definire per ogni fase che conduce al giorno del matrimonio, per ogni questione da trattare, un budget di spesa fissando un minimo ed un massimo. Così facendo si rispetterà la spesa massima prefissata per organizzare il proprio matrimonio evitando spiacevoli sorpreso alla fine. Tenere sempre un 10% di margine in più, rispetto al budget imposto, per imprevisti che possono capitare.

Quinti e ultimo consiglio: occhio ai pesi.

Uno dei rischi maggiori che si possono incontrare nella progettazione e realizzazione delle partecipazioni, è l’eccessivo peso dell’invito. Peso che può variare considerevolmente in eccesso quando si utilizzano carte spesse, molti colori, materiali extracarta e oggetti da introdurre-abbinare con le partecipazioni. Il peso ovviamente è un fattore che determina il costo dell’invio cartaceo tramite posta. Ecco perché non bisogna sottovalutarlo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi